Il modello Texture

Le intelligenze

Secondo un approccio complesso, cultura e organizzazione di una comunità emergono dalle reti di relazione tra le persone che la compongono. Le relazioni tra le persone, a loro volta, sono influenzate dai 4 tipi di intelligenze relazionali: Intelligenza Emotiva, Sociale, Percettiva e Collettiva.

Teoria della complessità

Texture Evaluator è concepito secondo i principi della scienza della complessità. Il sistema ha un «motore» sistemico attraverso il quale la cultura dell’azienda e gli stili manageriali emergono dall’intreccio circolare delle risposte.

Un nuovo modello organizzativo

Texture Evaluator consente di conoscere gli stili di management più diffusi all’interno dell’organizzazione, individuare le diverse subculture aziendali e identificarne il grado di coerenza con l’ambiente in cui opera l’impresa.

Scopri di più

I corsi precedenti

I prossimi corsi

Gli Account Texture

Dicono di noi

Texture serve ad aumentare le performance dell’azienda e a parità di performance ad aumentare il benessere

Alessandra Cattani Senior Consultant @Newton Management Innovation

In un momento economico e geopolitico così complesso governare le relazioni all’interno delle aziende è sempre più difficile. Texture permette di comprendere questa complessità e di intervenire sui gap da colmare.

Alberto Varriale Senior Consultant @Newton Management Innovation

Ho capito nel corso della mia carriera quanto sia importante la persona e quanto la persona faccia la differenza, ma con Texture stiamo andando molto più in profondità

Michael Schoetensack Consultant

Texture è funzionale perchè è adatto allo scopo di conoscere la direzione del cambiamento e i mezzi migliori per affrontarlo

Francesco Cardamone Consultant @Newton Management Innovation

Texture è potente perchè è uno strumento che consente di mettere mano alle strategie organizzative

Nicola Giunta Founder di Newton Management Innovation S.p.A. Gruppo 24Ore

Texture riesce a entrare in profondità nel trovare nuovi modi di vedere l’organizzazione e soprattutto di capire le relazioni

Alessandro Almonti Trainer & Coach

Finalmente con Texture la possibilità di vedere non solo teoria, ma qualcosa di concreto e di prospettico per tanti

Fabrizio Ciceri Senior Advisor @Imola Informatica
Poichè è fondata su presupposti sistemici di interdipendenza fra i diversi fenomeni e le diverse persone, fra ciò che le persone fanno e ciò che desiderano, non potevamo pensare a Texture solo come a una società commerciale tralasciando l'aspetto sociale che è uno dei suoi tratti fondamentali.

I trainer di Texture Evaluator

Il Team Texture