Fabrizio Ciceri

Finalmente con Texture la possibilità di vedere non solo teoria, ma qualcosa di concreto e di prospettico per tanti